Carroponti

Progettazione, costruzione e vendita di carroponti bitrave e monotrave, standard e speciali da 500kg a 60t. I motori di sollevamento, traslazione e scorrimento, azionati da inverter permettono un avviamento progressivo e privo di scosse, registrabili secondo le proprie esigenze grazie all'utilizzo di apparecchiatura digitale.


Gru a Cavalletto

Fino a 80t di portata e oltre 30m di scartamento, con sistema di ammarraggio e motori azionati da inverter che permettono un avviamento progressivo e privo di scosse, registrabili secondo le proprie esigenze grazie all'utilizzo di apparecchiatura digitale.

Monorotaie

Strutture autosufficienti ad elevata rigidità, installabili su pavimentazione industriale senza la necessità di plinti, Motori di scorrimento, azionati da inverter per ottenere un avviamento progressivo e privo di scosse, registrabile secondo le proprie esigenze grazie all'utilizzo di apparecchiatura digitale.

Progettazione, costruzione e vendita di carroponti bitrave e monotrave, standard e speciali da 500kg a 60t. I motori di sollevamento, traslazione e scorrimento, azionati da inverter permettono un avviamento progressivo e privo di scosse, registrabili secondo le proprie esigenze grazie all'utilizzo di apparecchiatura digitale.


Bitrave

La linea di carroponti bitrave e carroponti bitrave a cassone vanta una produzione con portate da 2 tonnellate fino a 60 tonnellate. Alla linea di carroponti bitrave standard si affianca la produzione di carroponti speciali su Prato con macchine ribassate, carroponti bitrave ad ingombro ridotto, semi-automatici e automatici, in linea con la " Industria 4.0 ". L'utilizzo ormai standardizzato di Inverter sui movimenti delle nostre gru ne  permette un utilizzo sempre più dolce, con movimenti fluidi e dinamici, con rampe di accelerazione tarabili secondo le esigenze peculiari del cliente. Questo ovviamente si traduce in una maggiore sicurezza da parte dell'operatore che potrà movimentare carichi sospesi con oscillazioni estremamente ridotte. Gli inverter garantiscono inoltre una forte diminuzione delle sollecitazioni, sia sulla parte elettrica che meccanica che strutturale, aumentando di conseguenza la vita dei nostri carroponti. Tutto questo abbinato ad un programma di manutenzione specifico studiato concordato con il cliente, permette di ridurre al  minimo il presentarsi di fastidiosi fermi macchina.

Le travi dei carroponti possono essere realizzate con giunti flangiati ad elevata resistenza, che permettono il trasporto di gru con grandi scartamenti, anche su bilici standard per tutti quei posti difficilmente raggiungibili dai mezzi speciali, o in container 40 piedi Open Top per il trasporto via nave in tutto il mondo.

Tutti i nostri carroponti sono concepiti con un sistema semplice ed aperto, facilmente riparabile e manutenibile da qualsiasi operatore esperto del settore; questo insieme all'utilizzo di componentistica affidabile e facilmente reperibile sul mercato, garantisce al cliente la possibilità di ricevere un'assistenza sempre veloce ed affidabile.


Monotrave

Becherini Sollevamenti progetta costruisce e commercializza carroponti monotrave da 0.5 tonnellate fino a 10 tonnellate. La produzione standard vede la realizzazione di carroponti monotrave in trave e carroponti monotrave a cassone, studiati e dimensionati secondo le esigenze peculiari del cliente. Dal cassone standard alla progettazione di cassoni speciali super ribassati che permettono di inserire le nostre gru anche in spazzi molto ristretti. Questo accompagnato dall'utilizzo di paranchi monotrave ad ingombro ridotto delle migliori marche, permette di ottenere la corsa gancio massima in qualsiasi ambiente, favorendo al massimo l'incremento produttivo. La progettazione dei carroponti con un sistema semplice ed aperto, insieme all'utilizzo di componentistica delle migliori marche e facilmente reperibile, garantisce al cliente la possibilità di ricevere un'assistenza veloce ed efficace; a questo si aggiungono i benefici derivati dall'utilizzo di inverter su tutti i movimenti, infatti, avviamenti dolci e lineari si traducono non solo in una maggiore sicurezza per l'operatore che gestisce i carichi appesi, ma anche un abbattimento delle sollecitazioni sui meccanismi elettrici, su quelli meccanici e sulla stessa struttura. Il tutto si traduce in una maggiore affidabilità, nonché una facilità di utilizzo da parte dell'operatore. La trave del carroponte può essere realizzata con un giunto flangiato ad elevata resistenza, che permette il trasporto di gru con grandi scartamenti, anche su bilici standard, per tutti quei posti difficilmente raggiungibili dai mezzi speciali, o in container 40 piedi Open Top per il trasporto via nave in tutto il Mondo.


Strutture Autoportanti

Realizzazione di strutture autoportanti, ad elevata resistenza flesso torsionale, ancorabili a terra tramite cornici di fondazioni, da affogare in appositi plinti in cemento armato o a mezzo ancoranti chimici delle migliori marche, grazie a piastre maggiorate e rinforzate, dotate di fazzoletti di irrigidimento su tutto il perimetro.

Le nostre colonne (o piedritti), vantano caratteristiche di resistenza e rigidità estremamente elevate, questo grazie all'utilizzo di profilati e tubolari strutturali accuratamente dimensionati e nervati, e allo studio particolare di tutte le condizioni di stress delle stesse. L'utilizzo di apposite flangiature, fazzoletti e piastre di irrigidimento opportunamente dimensionati, sommati al collegamento con vie di corsa in profilato o a cassone di forte spessore, garantiscono la perfetta stabilità delle strutture, la quale a sua volta permette il corretto funzionamento delle monorotaie o dei carroponti per i quali sono adibite, incrementando il fattore sicurezza.

Fino a 80t di portata e oltre 30m di scartamento, con sistema di ammarraggio e motori azionati da inverter che permettono un avviamento progressivo e privo di scosse, registrabili secondo le proprie esigenze grazie all'utilizzo di apparecchiatura digitale.

Versioni standard e a cavalletto zoppo

La commercializzazione di gru a cavalletto monotrave e bitrave con portate da 2 tonnellate fino a 40 tonnellate e la commercializzazione di gru a cavalletto zoppo, è  una realtà che ha caratterizzato la nostra produzione fin dal passato, con realizzazioni di gru a cavalletto per il settore ferroviario, per i cantieri navali e per l'industria metalmeccanica, soprattutto nelle province di Prato, Firenze, Livorno, Pisa e Viareggio.

Le gru a cavalletto realizzate specificatamente per il settore navale sono sempre dotate di sistema di ammaraggio, passerella, ballatoio e scaletta alla marinara per facilitare gli interventi di manutenzione e riparazione, con l'obbiettivo di ridurre sempre al minimo eventuali fermi macchina. Per questa ragione vengono adottati sistemi semplici, facilmente comprensibili da qualsiasi operatore specializzato, senza rinunciare alla garanzia data dall'utilizzo di componentistica all'avanguardia, dimensionata per un elevato numero di cicli di lavoro e facilmente reperibile sul mercato. La riduzione delle sollecitazioni ottenuta mediante l'utilizzo di inverter su tutti i movimenti, non solo garantisce il prolungamento della vita dei componenti meccanici ed elettrici, nonché della struttura stessa, ma permette un utilizzo fluido della gru a cavalletto e la possibilità di ottenere una forte riduzione delle oscillazione dei carichi appesi, a vantaggio della sicurezza dell'operatore.

Installazioni Rapide

Le gru a cavalletto sono realizzate con giunzioni a perno appositamente studiate e posizionate su una o su entrambe le zampe. Tale giunzione permette l'installazione a terra della gru a cavalletto completa, che in un secondo momento verrà sollevata a mezzo di apposite autogrù, raddrizzando automaticamente le zampe. Una volta sollevata completamente, le zampe vengono a bloccarsi meccanicamente, permettendo all'operatore di saldare le strutture in sicurezza. Questa procedura permette di installare una gru a cavalletto di grandi dimensioni in tempi incredibilmente rapidi e nella maggior parte degli ambienti, compresi capannoni chiusi.


Su richiesta del cliente

Ogni cliente ha la possibilità di veder realizzata la sua gru a cavalletto su misura, non solo per quanto riguarda le dimensioni, la tipologia e la portata, ma anche per un notevole numero di accessori, quali ad esempio: 

  • - l'avvolgicavo elettrico a bordo
  • - ballatoio e o passerella per l'ispezione del quadro elettrico, del paranco o dell'argano
  • - scaletta alla marinara, per l'accesso rapido al ballatoio e alla passerella
  • - verniciature speciali per ambienti difficili (quali ad esempio quello marittimo)
  • - sistema di ammaraggio
  • - sistemi di anticollisione

Strutture autosufficienti ad elevata rigidità, installabili su pavimentazione industriale senza la necessità di plinti, Motori di scorrimento, azionati da inverter per ottenere un avviamento progressivo e privo di scosse, registrabile secondo le proprie esigenze grazie all'utilizzo di apparecchiatura digitale.

Autosufficienti

Le monorotaie sono sostanzialmente strutture in trave in profilato o a cassone, lungo le quali scorrono uno o più paranchi. Queste possono essere:

  • - appese a strutture esistenti quali: solai, portali, architravi etc.;
  • - autoportanti, con portali idonei a sostenere i carchi verticali, ma che necessitano comunque di essere stabilizzate tramite il collegamento con strutture esistenti;
  • - autosufficienti, con portali e/o singoli piedritti autosufficienti, ancorati a terra a mezzo di cornici di fondazione o con tasselli chimici.


E' proprio quest'ultimo punto a contraddistinguere una struttura Becherini Sollevamenti dalle altre; le nostre colonne (o piedritti) e i nostri portali, vantano caratteristiche di resistenza e rigidità estremamente elevate, questo grazie all'utilizzo di profilati e tubolari strutturali accuratamente dimensionati e nervati, e allo studio particolare di tutte le condizioni di stress delle stesse. L'utilizzo di apposite flangiature, fazzoletti e piastre di irrigidimento opportunamente dimensionati, sommati al collegamento con la trave di scorrimento in profilato o a cassone di forte spessore, garantiscono la perfetta stabilità delle strutture, la quale a sua volta permette il corretto funzionamento dei paranchi, incrementando il fattore sicurezza.

Settore Carta

Le linee di lavorazione che non prevedono la necessità di traslare a destra e a sinistra, ma che richiedono un certo grado di precisione sugli altri movimenti, sono il terreno perfetto per una monorotaia. L'esperienza maturata nel settore cartario, ci ha permesso di perfezionare il nostro prodotto, grazie all'ausilio di:

  • inverter, che permette la riduzione delle oscillazioni a vantaggio di manovrabilità e sicurezza dell'operatore;
  • radiocomandi industriali delle migliori marche, per un utilizzo libero da cavi che possono comportare impigliamenti nei macchinari stessi e nelle strutture; anche in questo caso a vantaggio di sicurezza e gestibilità;
  • zone di interdizione, che impediscono all'operatore di manovrare all'interno di aree a rischio, se non grazie ad un apposito comando. L'ingresso nelle aree delimitate dalla zona di interdizione, può essere effettuato solo grazie ad un selettore a chiave o a pulsante. Quando il paranco si trova ad operare in una di queste aree, sono attivati il cicalino e il lampeggiante di segnalazione, mentre sono inibite le marce veloci.
  • Bilancini specifici con ganci pantografati, realizzati su misura.